Laboratori didattici per bambini

Il Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche del Comune di Padova organizza, periodicamente, per le scuole di Padova, alcuni laboratori didattici che rientrano nel progetto Impara il Museo.

I laboratori si tengono presso l’aula laboratori del Centro Altinate/San Gaetano (primo piano).

Temi dei laboratori

Caccia, arte e magia nella Preistoria (scuole primarie)
Un viaggio indietro nel tempo trasformandoci in uomini primitivi, tra caccia, arte e magia all'interno di una grotta paleolitica.

L'arte del decoro: miniature d'oro e colore sui codici antichi (scuole primarie e secondarie inferiori)
Scopriamo l'arte della miniatura attraverso le antiche testimonianze di ricettari e trattati e realizziamo un'iniziale miniata.

Costruiamo il plastico del castello di Padova (scuole primarie e secondarie inferiori)
Dopo esserci documentati sulla storia della famiglia Carrarese e sulla struttura architettonica del suo castello, costruiamo, con semplice materiale, un plastico dell'imponente edificio.

Il gioco dell'oca ... con gli angeli del Guariento (scuole primarie)
Conoscere la storia della famiglia Carrarese e le opere del loro artista di corte, il Guariento, attraverso un divertente, ma impegnativo gioco dell'oca.

Storie di un leone, di un cigno, di una scala e di un carro. L'officina del libro dei Carraresi (scuole primarie e secondarie inferiori)
Scopriamo la storia della nostra città al tempo dei Carraresi attraverso racconti, letture di fonti e cronache, oltre che con l'analisi di opere artistiche dell'epoca. Creiamo poi un originale librone illustrato dove rivivranno i personaggi che hanno reso grande la storia di Padova nel 300.

Il carro: la sua raffigurazione dall'antichità ad oggi (scuole secondarie inferiori)
Gioco con svelamento progressivo del tema prescelto: dalle opere in epoca preistorica, egiziana, romana, agli affreschi in città di epoca carrarese in edifici pubblici religiosi alla contemporaneità col fil rouge del tema del carro sviluppato da artisti diversi per stile, tempo e tecniche.

Viaggio nell'arte moderna (ultimo anno scuola infanzia e scuola primaria)
Utilizzando l'arte astratta e il suo linguaggio gestuale come forma di comunicazione, stimoliamo la mente ed esaltiamo la fantasia.

Cubismo (ultimo anno scuola infanzia e scuola primaria)
Scopriamo perché i ritratti di Picasso sono così 'bizzarri' (tecniche di sovrapposizione e ritratto dal vero). Oppure immergiamoci nella famosa Guernica e trasformiamo i personaggi con stoffe, colori e giornali (collage).

Futurismo (ultimo anno scuola infanzia e scuola primaria)
Ispirandoci ai quadri di Balla, potremmo realizzare fino a tre tipi di opere futuriste imparando le tecniche per dare movimento alle nostre immagini. Alla fine ogni bambino imposterà il lavoro per creare un flip book personale che potrà essere poi completato in classe con l'aiuto degli insegnanti.

Astrattismo (ultimo anno scuola infanzia e scuola primaria)
Impareremo ad usare i colori come Kandinsky. Ci ispireremo alle nostre emozioni e sensazioni per creare opere astratte e colorate, usando matite, cere, pennarelli e pennelli.

Dadaismo (ultimo anno scuola infanzia e scuola primaria)
Partendo dal caso creeremo: poesie, dadaiste, collage colorati come Arp e sculture "insolite" alla Duchamp. Impiegheremo materiale di recupero e ogni bambino si porterà da casa un vecchio oggetto che verrà trasformato.

Surrealismo (ultimo anno scuola infanzia e scuola primaria)
Attraverso i sogni e tanta immaginazione, daremo vita a personaggi fantastici come quelli che troviamo nei quadri di Mirò. Dipingeremo seguendo il nostro inconscio, a ritmo di musica e con il disegno automatico, oltrepassando così i confini della realtà...

Per maggiori informazioni

Gli insegnanti possono trovare maggiori informazioni e prenotare nel sito www.padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/didattica.

Ufficio Comunicazione, documentazione e didattica - Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche
via Porciglia, 35 - Padova
telefono 049 8204553
email didattica.cultura@comune.padova.it